Chi decreterà i migliori progetti realizzati durante l’hackathon Innextable promosso da Innexta- Consorzio Camerale Credito e Finanza e Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi? Scopriamo insieme i giurati di Innextable che giudicheranno i team di lavoro il 25 e il 26 luglio a Campus Party.

Mancano tre giorni al CPHACK Innextable, ma la nostra giuria è già pronta e non vede l’ora di selezionare i team che si distingueranno per la realizzazione dei progetti che meglio rispondono alla sfida lanciata dai promotori Innexta – Consorzio Camerale Credito e Finanza e Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

L’hackathon sarà all’insegna del FinTech, dell’innovazione e soprattutto del miglioramento della User Experience e della User Interface e della creazione una campagna di comunicazione di Innexta Score, web app FinTech per le imprese.

I gruppi di lavoro avranno a disposizione due giorni per occuparsi di questi aspetti con il supporto dei tre mentor, dopodiché, dalle 20.00 del 26 luglio, sottoporranno la loro idea ai giurati Jacopo Paoletti di Userbot, Matteo Masserdotti di 200Crowd e Gianmarco Paglietti di Innexta che avranno il compito di individuare l’oro, l’argento e il bronzo del CPHACK Innextable.

Chi sono i giurati di CPHACK Innextable?

 

Jacopo Paoletti, co-fondatore di Userbot

Fra i più noti marketer e comunicatori italiani, Jacopo Paoletti è stato manager e formatore in ambito digitale in molte grandi aziende, dove si è occupato principalmente di Digital Transformation ed eCommerce. Oggi è fondatore del gruppo Comunicatica, Co-fondatore della prima scaleup italiana di Intelligenza Artificiale Userbot e dell’eCommerce italiano dei grandi marchi Japal.it, nonché investitore della holding del foodtech Moovenda e consulente in moltissime altre PMI e startup. Scrive di Marketing e Comunicazione sul suo blog.

 

 

 

Matteo Masserdotti, fondatore e CEO di 200Crowd

Fondatore e CEO di Two Hundred, una società FinTech italiana che gestisce una piattaforma di equity crwodfunding, 200Crowd. Matteo è un giovane imprenditore focalizzato sul FinTech e sulla crowd economy. Gli piace lavorare in ambienti dinamici dove può adottare il suo mindset e spirito imprenditoriale.

 

 

 

 

 

 

Gianmarco Paglietti, consulente di finanza per le imprese

Laureato in scienze politiche con specializzazione al Collegio europeo di Parma, Gianmarco Paglietti è stato consigliere d’amministrazione di una società di advisoring specializzata nella strutturazione di emissioni di minibond short term. Nel novembre 2016, su nomina del Ministero dell’Economia e delle Finanze è stato chiamato a far parte del board del costituendo Organismo per la gestione dell’elenco de confidi minori (ex art.112 TUB). Da dieci anni collabora con Innexta-Consorzio Camerale di Credito e Finanza, dove si occupa di finanza complementare al credito per le PMI.

 

 

 

 

Chi saranno i vincitori eletti dalla nostra giuria? Seguiteci su Twitter e LinkedIn il 25 e 26 luglio per scoprirlo!

Se, invece, voleste partecipare al CPHACK Innextable dedicato al FinTech iscrivetevi qui!

 

 

news del 22 luglio 2019

Copy link
Powered by Social Snap