L’educazione finanziaria rappresenta, da qualche anno, un tema molto dibattuto. L’Italia, infatti, occupa una delle ultime posizioni all’interno delle classifiche stilate dall’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), riguardanti i paesi che hanno realizzato o stanno realizzando una strategia nazionale sul tema.

Il problema è particolarmente sentito tra i giovani delle scuole superiori, ancora estranei a questo tipo di educazione. È a partire da questa mancanza che nasce il progetto di Innexta: Io penso positivo: educare alla finanza, che si pone l’obiettivo di incrementare il livello di financial literacy tra i giovani dai 15 ai 17 anni.

Il progetto mira ad informare gli studenti affinché abbiano una corretta percezione dei rischi e delle opportunità legati all’avvio di attività imprenditoriali e alla pianificazione di investimenti, nonché delle necessità e dei vincoli correlati a un’efficiente gestione patrimoniale e dei flussi di cassa.

Con lo scopo di raggiungere il maggior numero possibile di destinatari, Innexta ha partecipato, nel mese di aprile, al Salone dello Studente, dove ha presentato e lanciato ufficialmente il progetto, che partirà nel mese di ottobre 2019 con la sua prima edizione.  Hanno partecipato all’iniziativa le scuole superiori delle provincie di Monza e Palermo, prime due tappe dell’evento.

Il Salone dello Studente è, infatti, la principale manifestazione dedicata all’orientamento universitario, formativo e professionale. Fin dal 1990 offre agli studenti degli ultimi anni delle superiori la possibilità di conoscere le offerte formative delle principali università, accademie ed enti.

Innexta ha previsto per l’occasione un incontro pilota volto a introdurre l’iniziativa alle scuole presenti: i ragazzi, in particolare, hanno partecipato a un Game Test suddivisi per squadre e hanno risposto alle 20 domande del gioco verificando così il livello di informazione sui temi del credito e della finanza, attraverso modalità di apprendimento a loro familiari. I tre vincitori sono stati premiati con l’abbonamento a Milano Finanza.

Le attività del progetto consisteranno in:

  • Incontri dedicati presso le principali Camere di commercio italiane;
  • Incontri dedicati durante le future tappe del Salone dello Studente, col quale Innexta continuerà a collaborare;
  • Creazione di una vera e propria community, anche attraverso il coinvolgimento di ambassador interni, studenti che verranno considerati come punto di riferimento e fungeranno da traino per le attività di progetto.

Una piattaforma multimediale sarà il fulcro di tutte le iniziative e punto d’incontro per tutti gli aderenti al programma.

Al termine del percorso è previsto il rilascio di un Certificato di competenza finanziaria che attesterà il livello di conoscenza acquisito da parte dei partecipanti.

Innexta

Gli studenti della provincia di Monza, vincitori del primo Game Test Innexta

Copy link
Powered by Social Snap